Il metodo Buoneria

La Buonerìa, la vera pizza napoletana a Firenze

Una Piazza con quattro forni a legna che preparano quattro differenti tipologie di pizze ogni sera; un Beer Garden dove ascoltare musica live o fare due chiacchiere tra amici accompagnati da una fresca birra a caduta; una Terrazza Lounge dove trascorrere piacevoli serate al fresco del Parco con Dj Set e ottimi cocktail per aperitivo ed after dinner.

Questa è la Buonerìa, un luogo che mette tutti d’accordo: ciascuno sceglie il suo spazio, per tutti un unico punto di riferimento per la vera pizza napoletana a Firenze, preparata secondo il metodo tradizionale del maestro pizzaiolo Don Antonio Starita, da Materdei, Napoli.

La nostra specialità? La Montanara, una base di pizza fritta condita con salsa di pomodoro e scamorza, la pizza più richiesta da Starita a Materdei, che oggi portato la vera pizza fritta a Firenze. Dal mattino fino a notte fonda, #Buoneria, libera l’estate che è in te!

I nostri ingredienti

Solo il meglio della tradizione campana

Gli ingredienti che usiamo per le nostre pizze parlano di Napoli e del territorio campano. Sono i pomodori maturati al sole sulle pendici del Vesuvio, i formaggi prodotti in modo ancora artigianale con il latte delle bufale allevate in libertà nei campi della costiera.

Per questo le nostre pizze sono così buone, perché utilizzano prodotti unici di grande qualità.

Storie di Pizza

Una nuvola bianca di farina,
le mani che impastano energiche, il lungo e paziente riposo per donare sofficità e leggerezza all’impasto. Questa è la vera pizza napoletana verace che nasce nei vicoli di Napoli.
Questa è la pizza della Buonerìa, a Firenze.